Domenica 2 dicembre a Roma il Festival del Whisky torbato

- di Giovanna Angelino -

“A tutta torba” è  il nome dell’iniziativa arrivata alla sua terza edizione  che avrà luogo presso il Chorus Cafè a Roma; l’evento è dedicato al Whisky torbato, un particolare tipo di whisky che viene fatto maturare per alcuni anni in botti di rovere, che di solito hanno anche 100 anni e precedentemente utilizzate per la maturazione di sherry e bourbon.

Come avviene la preparazione del Whisky torbato – gli ingredienti base sono acqua sorgiva, mais, grano, segale o orzo. La torba, invece è un combustibile per far essiccare il malto una volta pronto. In Scozia si usa di solito il carbone ma nelle isole Skye, Ilay e Ebridi è usata la torba. Il whisky ottenuto ha un sapore diverso da altre qualità, anche perché sulle isole sono utilizzate acque dolci infiltrate da acque salate. Negli ultimi tempi anche i giapponesi hanno iniziato ad usare la torba nella distillazione del whisky.

“A tutta torba” è per questo un evento per appassionati, dove al collector’s corner sarà possibile assaggiare bottiglie da intenditori, rare e anche vintage, perché anche l’occhio e la tradizione vuole la sua parte. Un’area sarà destinata allo street food romano del Maritozzo rosso da abbinare al whisky torbato. Un’occasione quindi anche per apprezzare il buon cibo

 

E con uno sguardo agli abbinamenti e alla storia del whisky, come stile di vita.

Numerosi saranno i cocktail inediti preparati da Solomiya Grystychyn del Chorus Cafè, Michela Scalzo direttamente dal Freni e Frizioni, Roberta Martino del Palazzaccio e Giulia Castellucci di Co So Cocktail & Social, le note donne bar romane.

I cultori delle rarità potranno acquistare per la loro cantina una trentina di bottiglie rare  messe in vendita fra cui Tim Nichools & Markku Sauvala selection, 500 Years of Scotch Whisky limited edition.

Infine, la novità assoluta di questa terza edizione sarà la Bowmore Room Experience, dove immersi in uno spazio appositamente creato il visitatore sarà guidato attraverso i sensi, i profumi, le immagini e il suono e  la passione per il Whisky torbato diventerà una vera e propria esperienza sensoriale. .

Carca nel Sito

Sfoglia i contenuti 

Iscriviti alla newsletter! Una volta al mese ti manderò dei contenuti nuovi oppure, di tanto in tanto, ti informerò di qualche nostra iniziativa . Portrai sempre cancellare la tua iscrizione seguendo i link.

Scrivi un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.