Il IV Miglio

Famiglia Verde: una Vita per la Vite

- di Angela Merolla -

I Campi Flegrei, luogo di grande fascino paesaggistico e archeologico, miti e leggende ancora aleggiano tra i crateri spenti e la sua  terravulcanica  ricca di ceneri, lapilli, pomici, tufi e microelementi, si conserva fertile e generosa, qui a nord di Napoli.

I vini flegrei, già apprezzati fin dai tempi degli antichi romani, oggi hanno l’onere e l’onore di raccontare con le loro peculiarità, la storia millenaria del territorio; i vini flegrei della Cantina “Il IV Miglio”portano nel calice anche la storia della famiglia Verde.

Il IV Miglio è un'azienda vitivinicola sorta a Quarto negli anni ’90, terreni di proprietà e in conduzione dove le viti, in gran parte a “Piede Franco” sono allevate seguendo i criteri della coltivazione biologica.

Locali di vinificazione e bottaia sono operativi con moderne tecniche, la produzione attualmente conta oltre 70.000 bottiglie, suddivise in 12 etichette tra vini fermi e bollicine, apprezzati in Italia e all’estero, in modo particolare in Giappone.

L’antico torchio del 1850, accoglie all’ingresso dell’azienda, simbolo dei tempi passati, delle origini della cantina.

Raffaele Verde si occupa della vigna, la vendemmia e le produzioni sono compito dell’enologo di casa, il figlio Ciro ed è lui che confrontandosi con il padre decide l’identità dei vini.

Dopo la fermentazione, questi sostano in acciaio per una durata di 7/8 mesi, oppure passano in tonneaux, seguono poi ripetuti batonages e una volta imbottigliati è fondamentale il tempo d’affinamento per lasciare che acquisiscano unicità.

Sia il Piedirosso che la Falanghina dei Campi Flegrei Doc, sono i vini che maggiormente rappresentano la cantina Il IV Miglio, per storicità autoctona delle uve, per la notevole qualità che valorizza l’espressione territoriale.

La cantina della famiglia Verde si apre sul vigneto e i profumati cespugli di erbe aromatiche, l’ospitalità qui si completa con il ristorante, sorto nella parte superiore della cantina e diretto da Alessandro, l’altro figlio di Raffaele Verde. La cucina a Il IV Miglio, armonizza tradizione e innovazione, con piatti di mare e di terra legati al territorio flegreo e completati con i vini della loco cantina.

Un progetto di famiglia portato avanti con entusiasmo da Raffaele, Ciro e Alessandro Verde, tre uomini forti negli affetti e legati dallo stessa passione per il loro territorio.

Fotografie by Raffaele Nocera
Cerca nel Sito
Sfoglia i contenuti
Iscriviti alla newsletter! Una volta al mese ti manderò dei contenuti nuovi oppure, di tanto in tanto, ti informerò di qualche nostra iniziativa . Portrai sempre cancellare la tua iscrizione seguendo i link.

Scrivi un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.