Nocera Inferiore - ‘O SARRACIN Pizza “a rot ‘e carr” incontra l’innovazione

- di Angela Merolla

Dopo anni di esperienza e crescita professionale, Angelo Tramontano, meglio conosciuto come “Angioletto”, ha trasferito la sua pizzeria ‘O Sarracin in un’altra zona di Nocera, dove supportato da due soci Rosario Stanzione e Massimiliano Nota, si è concesso spazi più ampi, due forni rigorosamente a legna ed un nuovo look giovane e dinamico, pur rimanendo sempre legato alla tradizionale pizza partenopea “a rot ‘e carr”.

Laboratorio a vista, dove ad una temperatura ambiente, Angioletto lascia lievitare i suoi impasti. Il più tradizionale è realizzato con farina tipo “00” per un impasto diretto a 24 ore e senza estremizzare si concede a impasti alternativi con farina Multucereali, Semi-integrale, Grano Arso e Curcuma.

Da un panetto di 270 g nasce la sua famosa Style, pizza dal diametro di 40 centimetri, appagante e goduriosa “rot ‘e carr”,un tuffo nei sapori napoletani.

Ma Angioletto ha dedicato un ambiente e un forno anche ai prodotti senza glutine, per garantire una pizza completamente incontaminata.

‘O Sarracin pizzeria cresce e si espande prossimamente con altre sedi in Italia e ad Ibiza, offrendo inoltre da qualche mese sempre a Nocera, i classici della friggitoria artigianale, pizze fritte e a portafoglio, riproponendo il tanto apprezzato street food napoletano.

Ed io da buona napoletana, non posso che apprezzare e rinnovare un grande in bocca al lupo.

Carca nel Sito

Sfoglia i contenuti 

Iscriviti alla newsletter! Una volta al mese ti manderò dei contenuti nuovi oppure, di tanto in tanto, ti informerò di qualche nostra iniziativa . Portrai sempre cancellare la tua iscrizione seguendo i link.

Scrivi un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.